Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Portuguese Russian Spanish

Pulcinella (40x40)

Questa maschera con due gobbe e il naso adunco può considerarsi la più antica del nostro Paese. Già conosciuta ai tempi dei Romani e sparita con l'arrivo del Cristianesimo,

la maschera di Pulcinella è risorta nel '500 con la Commedia dell'Arte.

Da allora questa maschera personifica virtù e vizi, del borghese napoletano, ma, accolto in tutta tutta Europa ha assorbito  le caratteristiche nazionali: in Inghilterra è Punch, corsaro e donnaiolo; in Germania è Pulzinella e I-lanswurst cioè Giovanni Salsiccia; in Olanda è Tonelgeek; in Spagna è Don Christoval Polichinela. La maschera di Pulcinella si adatta ad ogni ruolo: padrone, servo, domestico, magistrato, ma in nessun caso atletico. Sobrio nei movimenti, lento, goffo e di poche parole, ma, quando parla, è sempre secco e mordente. Derivazioni locali della figura di Pulcinella possono essere considerati i trasteverini Meo Patacca e Marco Pepe, il bravaccio popolare napoletano Sitonno, e forse anche la caratteristica figura bolognese del Birichino.

Le nostre opere possono essere semplicemente appese ad una parete come un qualsiasi quadro oppure essere montate sui ‘Segreti’. L’idea nasce dalla storia dei mobilieri ed ebanisti italiani, che nel 1700 costruivano scrivanie e ‘secretaires’ con cassetti segreti che servivano per nascondere documenti, denaro od oggetti preziosi. Abbiamo rivisto questa idea, creando due oggetti: lo ‘Stand’, un supporto da tavolo con un piccolo cassetto e il ‘Box’ una scatola da fissare a parete, nascosta da un robusto sportello che sostiene la scultura.

Per valorizzare i nostri oggetti abbiamo progettato due lampade adatte per arredamento moderno o classico, ed una coppia di barrette led particolarmente adatte per retro-illuminare le sculture appese a muro su ‘Box’.

Graziano Guiso. L'Artista

Pittore e scultore espone nelle principali gallerie e musei italiani ed europei. Ha interpretato per MLM le principali maschere della ‘Commedia dell’Arte’ un genere teatrale italiano nato nel 1500 e famoso in tutto il mondo. Le quattro sculture rappresentano Arlecchino, Pulcinella, Pantalone e Bauta. Sono realizzate in marmo bianco di Carrara.

Informazioni aggiuntive

  • larghezza: 40 cm
  • altezza: 40 cm
  • profondità: 10 cm
  • peso: 17 kg
  • materiale: Marmo
€1200.00
* Secrets-Segreti:

* Lamps-Lampade:

Quantità:
Devi effettuare il login per inviare commenti